Aceto di mele come alleato in una dieta

aceto_di_meleLa continua ricerca della forma fisica perfetta, passa, per forza di cose, per l’attività fisica come per la dieta. Se tutti hanno compreso però che mangiare sano è essenziale per perdere peso, in pochi sono coloro che usano l’aceto di usano dimagrire con aceto di mele. A differenza di quello di uva, conosciuto dalla maggioranza degli italiani e preferito su tantissime tavole, l’aceto di mele ha invece proprietà benefiche non indifferenti, impossibili da trovare in qualsiasi altro tipo di aceto.

Quello di mele infatti, ha una serie di sostanze nutritive benefiche che la fermentazione si porta appresso dal frutto originale.

L’aceto di mele è un concentrato benefico che aiuta il nostro organismo innanzitutto a depurarsi poiché elimina le tossine ma no è tutto poiché stimola il metabolismo, contribuendo così al mantenimento del peso ideale. Tra l’altro, riduce i gonfiori stimolando la circolazione del sangue. L’aceto di mele aiuta soprattutto le donne poiché migliora il drenaggio della cellulite e di tutte le cellule di grasso. Come dicevamo più su, è un disintossicante incredibile, in quanto purifica addirittura il sangue per combattere i radicali liberi.

Questo condimento è particolarmente adatto a chi intende perdere peso poiché si configura come uno dei più importanti alleati per una digestione regolare. Utilizzato fin dai tempi più antichi proprio per le sue proprietà, è soltanto da qualche decennio diventato un metodo apprezzato per il dimagrimento. Da non dimenticare tra l’altro, che questo aceto è ricco di potassio, nutriente noto per il suo ruolo nell’aiutare il transito intestinale, oltre che la digestione.

Cosa contiene l’aceto di mele? Come già spiegato, trattasi di un concentrato di ciò che può offrirci una mela. Perciò questo liquido è ricchissimo di calcio, sodio, potassio, betacarotene e magnesio ma anche acido acetico, pectina e una serie di vitamine, quali la A, B1, B2, B6, la C ed infine la E.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *